About Francesco Cocca

Consulente per: siti web, marketing, ecommerce, sicurezza informatica. Presidente Ass. Cultura Facile (www.culturafacile.it) - newsavellino.it - News Avellino, notizie Avellino e comuni irpini. infoavellino@gmail.com

Laceno d’Oro, finale con il botto

Laceno d’Oro, finale con il botto

“Il cinema e gli spazi urbani”: è stato questo il tema del concorso aperto ai lungometraggi del Laceno d’Oro di Avellino che si chiude domani dopo una sei giorni ricchissima di eventi, proiezioni, incontri con gli autori, mostre e workshop. Lo storico festival internazionale, dedicato al cinema del reale è giunto alla 42 esima edizione, che si svolge al Cinema Partenio di Via Verdi (ingresso gratuito), vivrà il suo momento clou con la premiazione di domani sera. Oltre al concorso dedicato ai corti, “Gli occhi sulla città”, giunto alla quarta edizione”, la novità della 42/a edizione è stato il concorso internazionale per lungometraggi: in gara ci sono stati sette titoli […]

Montoro, “Borse d’artista”

Montoro, “Borse d’artista”

La magica atmosfera del Natale rivive nelle stanze di Palazzo Macchiarelli. L’antico edificio nel cuore della frazione Misciano di Montoro apre le porte domenica 10 dicembre 2017, dalle ore 9.30 alle 12.30, per accogliere i suoni e i colori della festività più attesa dell’anno. Le musiche, i sapori e le tradizioni del Santo Natale rivivono a Palazzo Macchiarelli in un mercatino che ospiterà artigianato locale, prodotti tipici locali e stranieri. Domenica 10 dicembre sarà anche il primo appuntamento con il laboratorio “Le Pezze di Palazzo Macchiarelli”, un’attività che si inserisce all’interno della factory grazie all’opera di tre artiste artigiane. In linea con uno dei principali obiettivi del Progetto “Itinera” che […]

A Castelfranci prende vita la “Notte re la focalenzia”

A Castelfranci prende vita la “Notte re la focalenzia”

A Castelfranci, l’ottava edizione della “Notte re la focalenzia”, in programma fino a sabato 9 dicembre. L’evento, curato ed organizzato dalla Pro Loco Castelfranci, con la collaborazione di Roberto D’Agnese per Omast Eventi, si svolgerà nel centro storico di Castelfranci, dove i falò uniranno la comunità castellese e i visitatori, in un percorso nelle strade del centro tra stand enogastronomici e punti spettacolo. Tra le specialità tipiche proposte dagli stand gastronomici la rinomata Maccaronara Castellese, preparata dai custodi del gusto locale secondo le regole dell’antica ricetta irpina. Insieme ai falò, la cui accensione avverrà oggi, alle ore 18, le vie del centro si riscalderanno con gli spettacoli itineranti della Scuola […]

Montefalcione, “Natale Insieme 2017”

Montefalcione, “Natale Insieme 2017”

L’Amministrazione comunale di Montefalcione e la Parrocchia Santa Maria Assunta hanno presentato il cartellone del “Natale Insieme 2017”, che ha preso il via ieri con i festeggiamenti dell’Immacolata e l’accensione dell’albero di Natale. “Con tanta passione e dedizione – spiega il sindaco Maria Antonietta Belli – i componenti dell’Amministrazione comunale e della Parrocchia Santa Maria Assunta, si sono impegnati per offrire un calendario di eventi che si svolgeranno nella nostra comunità e allieteranno tutti i nostri concittadini e i tanti che speriamo vogliano unirsi a noi, durante l’arco delle festività natalizie. Si tratta di una serie variegata di eventi pensati per i bambini ma anche per i meno giovani, con […]

Parcheggiatori in sciopero della fame davanti al comune

Parcheggiatori in sciopero della fame davanti al comune

Qualche giorno fa avevano minacciato gesti estremi. E da stamane sono in sciopero della fame con un presidio permanente davanti al comune di Avellino. Sono i 10 parcheggiatori delle cooperative che fino ad un anno fa gestivano le cosiddette aree chiuse in città. “Sindaco, assessori, dirigenti, nessuno vuole incontrarci” – hanno detto. “Si erano impegnati a risolvere la nostra questione – continuano – ma tutte le promesse sono state puntualmente disattese”.

Montoro: raid a scuola

Montoro: raid a scuola

Raid vandalico alla scuola primaria della frazione San Pietro a Montoro. Nella notte i vandali dopo aver forzato una finestra si sono introdotti nell’edificio scolastico. Il loro obiettivo: i distributori automatici. Hanno cosparso di alcol etilico una macchinetta del caffè e poi hanno appiccato le fiamme. Il distributore è andato distrutto ma i malviventi non sono riusciti ad intaccare lo scomparto con le monetine. Scomparto che avrebbero comunque trovato vuoto visto che era stato svuotato prima della sospensione delle attività didattiche per la festività dell’Immacolata.

Avellino, 67enne trovato morto nella sua casa a contrada Archi

Avellino, 67enne trovato morto nella sua casa a contrada Archi

Lo hanno trovato morto nella sua abitazione di contrada Archi ad Avellino, nella zona della città ospedaliera. A fare la scoperta è stata la figlia. Si tratta del dottore Ugo Masucci, 67 anni, titolare di uno studio dentistico nel capoluogo, persona nota e stimata. Sul posto i soccorrittori che non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. In casa anche i Carabinieri e gli agenti della squadra Volanti. Da appurare la causa del decesso.

Due rom pestano un 16enne

Due rom pestano un 16enne

Uno sguardo di troppo sul bus ed arriva l’aggressione. Gli agenti della sezione Volanti di Avellino coordinati da Elio Iannuzzi ha denunciato due rom ventenni di Mercogliano. I due si sono resi responsabili dell’aggressione ad un 16enne. L’aggressione si è consumata in piazza Libertà ad Avellino. Forse il sedicenne ha guardato sul bus la fidanzata del ventenne. Da questo sarebbe nata l’aggressione. i due ventenni sono stati denunciati.

Serino, momento magico senza fine

Serino, momento magico senza fine

Il Serino sa solo vincere. Quarto successo nell’ultimo mese per i biancazzurri. 6 a 0 all’Abellinum di Della Rocca. Ad aprire le danze ci pensa Amoroso, dopo una disattenzione del portiere atripaldese a metà della prima frazione. Il raddoppio porta la firma dell’ex Ercolanese Oka. L’attaccante continua il proprio momento magico e va ad esultare sotto i propri tifosi. Sul finale di primo tempo è Caliano tra i veterani della squadra a superare di testa il numero uno dell’undici di Della Rocca. Konate sigla il 4 a 0. Ok e Verrilli chiudono i conti.

Cremona travolge la Sidigas: non basta il rientro di Rich (86-73)

Cremona travolge la Sidigas: non basta il rientro di Rich (86-73)

La Sidigas Avellino cade sul parquet della Vanoli Cremona (86-73). Lombardi padroni della partita, Scandone in difficoltà al tiro, priva di Wells (infortunato), ma con Rich e Fesenko in campo. Cremona ha stravinto la contesa, grazie alle ottime prestazioni di Fontecchio, Diener e Johnson-Odom. Decisivo il break piazzato dalla Vanoli nel terzo periodo (22-11), che si è aggiunto agli otto punti di vantaggio maturati nei primi due quarti. Nell’ultimo parziale ordinaria amministrazione per Cremona, contro un Avellino troppo falloso al tiro e disattento nelle fasi cruciali del match.