Benevento, blitz antiprostituzione al Rione Ferrovia ed alla Rotonda dei Pentri

Nuova operazione antiprostituzione portata a termine dai Carabinieri della Compagnia di Benevento nel pomeriggio. L’operazione, ha avuto luogo in due distinte zone della città: a ridosso del quartiere “Ferrovia” e a contrada “Pezzapiana”.
In viale Principe di Napoli sono state fermate due giovanissime prostitute di origine romena di 18 e 21 anni provenienti da Napoli mentre in via Grimoaldo Re, all’altezza del ponte sul fiume Calore, i militari hanno fermato un’altra giovane ragazza romena di 21 anni, proveniente da Napoli, ed una ragazza nigeriana di 27 anni, proveniente da Roma, mentre adescavano gli automobilisti di passaggio con la scusa di chiedere loro un passaggio. Alla Rotonda dei Pentri ennesimo intervento dei Carabinieri: stavolta sono state fermate due 57enni nell’area parcheggio: “Una volta condotte tutte le donne in Caserma – si legge nel comunicato dei Carabinieri – i militari hanno dato luogo alle operazioni di fotosegnalamento e di identificazione. Inoltre a seguito degli accertamenti è emerso che talune erano gravate da precedenti giudiziari di varia natura, anche per rapina commessa in danno di qualche cliente. A conclusione degli accertamenti, non essendo emersi ragionevoli motivi idonei a giustificare la presenza delle donne in città, i Carabinieri, hanno avviato nei loro confronti le procedure per l’irrogazione del foglio di via obbligatorio che le impedirà il ritorno nel capoluogo per un limite di tempo di tre anni.

About Francesco Cocca

Consulente per: siti web, marketing, ecommerce, sicurezza informatica. Presidente Ass. Cultura Facile (www.culturafacile.it) - newsavellino.it - News Avellino, notizie Avellino e comuni irpini. infoavellino@gmail.com